Vivi la natura: 5 mete da non perdere

Ecco 5 mete a tema naturalistico che puoi visitare partendo da Portogruaro:

Parco Naturale Regionale delle Dolomiti Friulane: Situato a nord di Portogruaro, il Parco Naturale delle Dolomiti Friulane offre paesaggi spettacolari con le sue vette dolomitiche, patrimonio dell’UNESCO, e una vasta biodiversità. Puoi esplorare sentieri escursionistici che attraversano montagne, valli e laghi alpini, ammirando flora e fauna uniche.

Riserva Naturale Foci dello Stella: Questa riserva naturale si trova lungo il fiume Stella, a pochi chilometri a sud di Portogruaro. Straordinario territorio tra la terraferma ed il mare, la laguna di Marano rappresenta, con quella di Grado, il comprensorio lagunare più settentrionale dell’Adriatico. È un’area umida importante per la conservazione delle specie avicole e delle paludi. Puoi esplorare i sentieri che attraversano la riserva e osservare uccelli migratori e altre specie di fauna selvatica.

Parco Naturale Regionale del Delta del Po: A breve distanza a sud di Portogruaro si estende il Parco Naturale del Delta del Po, una vasta area umida che ospita una grande varietà di habitat naturali. Qui puoi fare escursioni in bicicletta o in barca, ammirare gli uccelli migratori e scoprire l’ecosistema unico del delta.

Parco Naturale delle Prealpi Giulie: Situato a nord-est di Portogruaro, il Parco Naturale delle Prealpi Giulie offre una meravigliosa combinazione di montagne, boschi e valli. Puoi esplorare sentieri panoramici, visitare le cascate e goderti la tranquillità della natura incontaminata.

Riserva Naturale Regionale dei Laghi di Doberdò e Pietrarossa: Questa riserva naturale si trova a nord-est di Portogruaro ed è caratterizzata da due laghi di origine carsica. Qui puoi fare escursioni lungo i sentieri che circondano i laghi, osservare la flora e la fauna e goderti il paesaggio lacustre.

Queste mete naturalistiche offrono l’opportunità di immergerti nella bellezza e nella tranquillità della natura, esplorando ambienti unici e osservando la ricca biodiversità della regione. Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *